FROM CACHE - it_header

Nuovi requisiti per la consegna delle email di Google e Yahoo

Shopify
Shopify Staff
183 4 203

shutterstock_2156657985 Cropped.jpg

 

I commercianti devono intervenire entro l’1 febbraio 2024 se desiderano continuare a inviare email da un indirizzo con il loro brand.

 

Gmail e Yahoo (solo in inglese) hanno annunciato alcune modifiche che gli utenti devono effettuare entro l’1 febbraio 2024 se desiderano inviare email da un indirizzo brandizzato. 

 

Se non intervieni entro la suddetta data, Shopify reimposterà l’indirizzo email del mittente su store@shopifyemail.com per soddisfare i requisiti minimi indicati da Google e Yahoo, in modo che tu possa continuare a inviare email ai tuoi clienti senza interruzioni. 


Per essere conformi ai nuovi requisiti per i mittenti, i commercianti Shopify dovranno:

  1. mantenere la percentuale dei reclami al di sotto dello 0,3% (idealmente, dello 0,1%) per evitare che le email finiscano nelle cartelle di posta indesiderata dei clienti. Le percentuali dei reclami sono calcolate in base al numero di email che i clienti contrassegnano come spam diviso per il numero di email recapitate nella Posta in arrivo. Configura la tua percentuale di reclami di Gmail con Google Postmaster Tools;
  2. autenticarsi su Shopify per poter inviare email dal loro dominio. Controlla se hai effettuato l’autenticazione;
  3. inserire un’informativa DMARC per il loro dominio con l’impostazione minima p=nessuno: 
    1. controlla se disponi di un record DMARC valido (solo in inglese);
    2. scopri come si crea un record DMARC.

 

L’altro requisito stabilito da Gmail e Yahoo (solo in inglese) è già stato soddisfatto tramite l’infrastruttura di Shopify (ad esempio, l’annullamento dell’iscrizione in un clic), per cui non sono necessarie altre azioni da parte tua.


Puoi anche consultare le best practice per l’invio di email per la tua attività.

Shopify 
 - Was my reply helpful? Click Like to let me know! 
 - Was your question answered? Mark it as an Accepted Solution
 

- To learn more visit the Shopify Help Center or the Shopify Blog

0 RISPOSTE 0