FROM CACHE - it_header

DROPSHIPPING IMPOSTE E SPEDIZIONI

Ariannagaspari
Visitatore
2 0 0

Ciao, 

ho progettato il mio store sulla base di modello dropshipping con partita iva a regime forfettario, mi chiedevo come devo settare le impostazioni di iva (che a quanto pare non devo calcolare dato il mio regime) e soprattuto le spedizioni. I miei fornitori sono Bdroppy e Modalyst.

 

Grazie. 

1 RISPOSTA 1

Sofia
Shopify Staff
960 387 202

Buongiorno @Ariannagaspari,

 

Congratulazioni per aver deciso di avviare un'attività di Dropshipping. Vedo che le tue richieste riguardano la partita IVA e le spedizioni. Sono felice di poterti aiutare.  

 

Vedo che hai scelto Bdrppy e Modalyst come piattaforme per trovare prodotti e fornitori.

 

Partendo dalla partita IVA, ti suggerisco di contattare un commercialista/esperto con specializzazione in materia fiscale maggiore rispetto a noi di Shopify. Come riportato nell'articolo del Blog di Oberlo: "fare dropshipping senza partita IVA non è possibile." La partita IVA non è uno dei nostri requisiti al momento dell'apertura di un account, ma essendo la vendita un'attività commerciale, in Italia la legge non permette a dei privati senza partita IVA di poter generare dei profitti senza l'onere di pagarne le relative tasse. In generale, secondo la legge Italiana, se la vendita è organizzata e abituale è necessaria l’apertura della partita Iva. 

 

Per addebitare l'IVA dovrai cliccare su Impostazioni (dal pannello di controllo del tuo account) e poi Imposte e Dazi:

 

Sofia_0-1646298461037.png

 

Riguardo le spedizioniquando un'attività commerciale utilizza un servizio di dropshipping o evasione ordini, non lavora direttamente con i corrieri ma con il servizio per determinare i costi di spedizione. Quindi:

  • Il cliente effettua l'ordine nel tuo negozio Shopify;
  • Ricevi il pagamento (per il costo da te selezionato);
  • Questo crea un ordine anche nel pannello di controllo della piattaforma di Dropshipping;
  • Dal pannello di controllo di Bdrppy o Modalyst acquisti il prodotto che il cliente ha scelto (pagando il prodotto e la spedizione stabilita dal corriere, per il Paese del cliente);
  • Il fornitore spedisce il prodotto direttamente al cliente finale;
  • Il tuo guadagno è la differenza tra il prezzo che il cliente ha pagato e il prezzo che tu hai pagato al fornitore.

[PROFITTO = DENARO RICEVUTO DAI CLIENTI - DENARO PAGATO AI FORNITORI]

 

Prima di stabilire tutte le tariffe di spedizione, crea le diverse zone (gruppo di paesi o regioni con le stesse tariffe di spedizione) che dovrebbero avere le proprie tariffe di spedizione: 

 

Sofia_2-1646299175079.png

 

In questo esempio, ho creato una tariffa per spedire in Italia (gratis) e una per spedire in Francia (6 euro):

Sofia_4-1646299547748.png

Le tariffe di spedizione saranno calcolate in base alle impostazioni di questa sezione del pannello di controllo.

 

I fornitori, molto probabilmente, avranno delle spese di spedizione che includeranno nel prezzo che pagherai. In questo caso, potrai scegliere come ammortizzarle. Ad esempio, aggiungendo un extra al costo del prodotto oppure al costo della spedizione. 

 

Ti consiglio di leggere dettagliatamente le risorse delle due piattaforme che hai scelto e il nostro blog:

 

- Modalyst;

- Bdroppy;

- Blog di Shopify.

 

Non esitare a scrivermi nel caso tu abbia ulteriori dubbi, sarò lieta di chiarirli. 

Buona giornata e buon lavoro. 

 

Sofia | Social Care @ Shopify 
 - La mia risposta è stata utile? Metti Mi Piace per farmi sapere! 
 - Ho risposto alla tua domanda? Se si, Scegli Risposta accettata
 - Per saperne di più visita Shopify Help Center oppure Shopify Blog